RISTORANTE DA ROMOLETTO Mirko & Lino
RISTORANTE DA ROMOLETTO                Mirko   &   Lino

La Storia

L'oggetto della presente relazione storica sono i locali del Ristorante da Romoletto ubicati in via Pomponio Palombo al piano seminterrato del complesso di San Nicola. La loro evoluzione storica e quella dell'intero complesso con stratificazione innestata all'interno dell'impianto "Mendicante", con origini sicuramente anteriori all'incendio del 1159.Preesistente alla chiesa vi era probabilmente una cappella. Questa ipotesi e' stata avvalorata dalla scoperta in facciata, durante dei lavori di manutenzione dell'anno 1991,di una piccola monofora facente parte di tale cappella originaria. La costruzione della chiesa dovrebbe risalire al Xlll secolo in stile Fossanoviano sotto maestranze cistercensi. La hiesa era dotata di una cripta ( posta al di sotto dell'area presbiteriale) tuttora esistente , con affreschi del XV - XVl secolo, trasformata parzialmente in luogo di sepoltura e in tempi moderni in uso domestico. Si tratta di una "cripta a sala", con volte a crociera, che subirà modifiche nel corso dei secoli. Occupava circa la metà della chiesa sovrastante, con bassi pilastri sostenenti le volte sulle quali poggia il piano attuale della chiesa. Le tre campate (con  presenza di affreschi) trasversali all'asse della chiesa corrispondono alla zona presbiteriale. La campata nord e la parte orientale sono state trasformate, nei primi decenni del 1900 e sono parte dei lavori eseguiti dai "Padri Dottrinari" nel XVll secolo con il restauro ed ampliamento dell'edificio destinato a collegio e scuola. La campata sud della cripta, invece, è stata adibita a luogo di sepoltura in un periodo per ora non  precisabile. La cripta, secondo le antiche usanze, in origine era tutta aperta e destinata al culto delle reliquie, come provano gli affreschi di San Leonardo ed alti frammenti che si vedono sui pilastri ostruiti del lato nord. Al  XV secolo risalgono gli affreschi della cripta raffiguranti una iconografia sacra. La trasformazione nel XVll secolo è estremamente connessa all'avvento dei " Padri Dottrinari " all'interno della chiesa di San Nicola avvenuto nel 1630, e all'approvazione dell'annesso convento con lo spostamento della parrocchia a santa lucia. A questo momento storico è, inoltre, da attribuire la costruzione dell'apparato presbiteriale e la ricostruzione ed ampliamento degli edifici del convento di San Nicola, del quale fanno parte alcuni locali del Ristorante da Romoletto. La storia della scuola a San Nicola   è legata al nome di Pomponio Palombo il quale lasciò i suoi beni alla Comunità di Priverno per l'istruzione di pubblico ginnasio. La data del testamento è del 1592. L'affidamento della scuola ai Padri Dottrinari da parte della comunità di Priverno avviene nel 1625. E' cosi' possibile stabilire l'anno di inizio dell'intervento di modifica dei locali del ristorante in parola, ovviamente adiacente al muro perimetrale della cripta, lasciata intatta. Si può far risalire a questo periodo la trasformazione della cripta stessa in luogo di sepoltura. Il 20 febbraio 1637 , venne restaurato l'edificio, quando Padre Francesco Bella, fu nominato Rettore, conservando qualche elemento ogivale ( tra i quali la cripta ) pertinente alla parrocchia. Dall'affidamento della chiesa ai " Padri " nel 1625 si susseguono vicende alterne in cui i Padri stessi lasciano Priverno dopo il decreto napoleonico nel 1810. In seguito alle soppressioni napoleoniche i Dottrinari pur abbandonando il Collegio, continuarono ad amministrarlo irregolarmente, cedendolo prima ai Domenicani di San Tommaso, poi ai Conventuali di San Lorenzo. All'inizio del 1900 il Collegio, dopo le altre soppressioni dovute all'Unità d'Italia, venne definitivamente inglobato al patrimonio comunale. E' a questo periodo che risale la trasformazione dei locali di proprietà comunale in " Ristorante da Romoletto " gestito inizialmente dal signor Romolo originario di Trastevere, dove si preparavano ottimi piatti tipicamente romani, ma il suo fiore all'occhiello erano le fettuccine. Inoltre si vendeva vino di un'azienda vinicola di cori, e per lo più colonne di ghiaccio ,che servivano all'epoca per raffreddare i frigoriferi, in quanto erano costruiti in legno. Successivamente fu gestito dal figlio il cui nome era Italo con sua moglie Giselda e le sue sorelle fino al 1997.Dal 1997 questa struttura rimase chiusa fino al 2008 quando fu acquistata e restaurata da Mario Belli e Bruno Petrole attuali proprietari delle mura.Il Ristorante da Romoletto nel marzo 2013 ha subito lavori di ampliamento e restauro conservativo per accrescere la sua capacità ricettiva e il suo  livello di ospitalità. Mirko&Lino , i nuovi gestori hanno avuto la sorpresa di trovare nel ex-cripta della chiesa, degli affreschi di grande valore storico, restaurati con maestria e competenza, mettendo in rilievo la relativa struttura architettonica, caratterizzata da pilastri a pianta rettangolare sui quali poggiano le volte a crociera che sostengono il pavimento della chiesa. La passione per i sapori tradizionali della nostra terra, la continua sperimentazione di nuove creazioni culinarie per soddisfare i palati più esigenti, fanno del ristorante " da Romoletto " un luogo imperdibile per gli amanti della nuova cucina. In un ambiente semplice e raffinato troverete ad accogliervi la nostra cordialità che, unita all'amore ed alla professionalità che contraddistingue il nostro lavoro, vi farà sentire coccolati, rendendo indimenticabili i momenti che sceglierete di trascorrere in nostra compagnia. Un pranzo in famiglia, una cene tra amici, un evento da non dimenticare. Per qualsiasi occasione voi abbiate scelto il nostro ristorante, la cucina "Da Romoletto" vi proporrà sempre un ampia scelta di piatti e di specialità , sia locali che della tradizione gastronomica italiana, tutte pensate seguendo i ritmi delle stagioni ,per  portare ogni giorno sulla vostra tavola prodotti genuini .

 

 

 

 

 

I nostri orari di apertura

lun, mar, gio-dom :

12:30  - 15:00 

19:30  - 23:00 

MERCOLEDI CHIUSO

RISTORANTE DA ROMOLETTO

Via Pomponio Palombo 1

04015 Priverno (LT)

 

 

Per informazioni, contatti e prenotazioni:

+39 328 5983507

+39 328 9348141

info@ristorantedaromoletto.com

 

 

Per prenotazioni potrete compilare anche il modulo online 

(non oltre le ore 18:00 del giorno corrente).

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© RISTORANTE DA ROMOLETTO Via Pomponio Palombo 1 04015 PRIVERNO Partita IVA:02703070595